Ricerca personalizzata

giovedì 14 giugno 2012

Comparativa custom di media cilindrata


La testata online americana motorcycle-usa.com si è prodigata nel corso del 2010 di effettuare una prova comparativa tra le 4 piccole custom più desiderate in assoluto, e nello specifico la Harley Davidson Sportster 883 Low, la Honda Black Spirit 750 (Phantom negli USA), la Yamaha XVS950A (V-Star 950 negli USA) e la Kawasaki VN900 Custom (Vulcan negli USA). Le prove prevedevano sia test oggettivi sulle curve di potenza e coppia ai rulli, i cosiddetti dyno-charts, nonchè prove soggettive su strade cittadine, autostrade e strade extraurbane, fattori estetici, comodità, maneggevolezza e "grin factor", che potremmo tradurre come il ghigno che ti viene sotto il casco guidando la moto...
I risultati finali sono i seguenti:
  • ultima classificata, la Black Spirit: motore sottodimensionato rispetto alla moto e freni senza mordente aggravati dal tamburo posteriore, ai quali fanno da contraltare una ottima riuscita estetica, la comodità della seduta ed un sound corposo allo scarico.
    Personalmente sono d'accordo sui freni mentre il motore, nonostante i piccoli numeri, offre una regolarità di funzionamento ed una economia di marcia sconosciuto alle altre.

  • terza classificata, la Yamaha VStar: non che sia una cattiva moto, tutt'altro. Ha un ottimo look ma non surclassa le altre contendenti in alcuna prova, mostrando il fianco a critiche riguardanti la maneggevolezza ridotta a causa della scarsa luce a terra.
    Non condivido il giudizio nè sul look nè sul problema delle pedane che toccano terra: il primo è quantomeno discutibile, e personalmente amo all'inverosimile le scintille in piega :P

  • seconda classificata la 883, che dimostra una personalità ed un fascino indiscussi e delle finiture eccellenti per un prezzo finale di 7.000 dollari che è mooolto attraente.
    Niente da eccepire, la 883 è e rimarrà un'icona del motociclismo.

  • osannata dai tester nelle prove su strada e superiore nelle prove ai dyno rulli, la Kawasaki VN900 è la migliore custom di media taglia ad eccezion fatta per lo stile, che non risulta esente da critiche, ed un prezzo finale un pochino alto.
    D'accordissimo ma se dovessi acquistare una moto oggi sceglierei senza dubbio una Harley Davidson, se non altro per l'esemplare servizio post-vendita e per la tenuta del valore dell'usato che le altre marche si scordano.

Questa la tabella riassuntiva pubblicata da Motorcycle USA con i voti assegnati alle quattro bimbe:


Qui sotto invece riportiamo i grafici con le curve di coppia, misurata in libbre-piedi (che corrispondono circa ai 4/3 dei Newton metri), e potenza, nei classici HP (che a loro volta corrispondono ai 3/4 dei KiloWatt).



Da notare che il grafico relativo alla coppia (torque) della Shadow Phantom pubblicato è evidentemente errato, in rosso chiaro la curva teorica come potrebbe apparire realmente.

Qui sotto il video della prova delle custom di media cilindrata, per chi mastica bene l'americano, tratto come al solito da YouTube:

Nessun commento:

I Blog di Moto, Custom e Ragazze più belli in assoluto...