Ricerca personalizzata

venerdì 24 agosto 2012

HD 883 Iron Italia versione speciale


Come riportato sul sito della Harley Davidson, il primo settembre debutterà la versione speciale "Italia" della 883 Iron, una delle custom piccole che più hanno avuto successo in assoluto qui da noi. A parte il filtro aria con il logo tricolore (orrendo a mio parere), troveremo una serie di accessori interessanti, tra i quali non passa inosservato il manubrio dragbar sul quale sono montati, sotto, gli stessi specchietti fascinosi della HD '48. Tra gli altri accessori, ottima l'idea dei comandi avanzati, della sella per il passeggero e dei tubi freno in treccia metallica "aeronautici" per un sovrapprezzo complessivo che dovrebbe aggirarsi attorno agli 800 euro rispetto la versione base della Iron 883.

giovedì 23 agosto 2012

Harley Davidson Breakout 2013


La casa di Milwaukee ha da poco presentato la nuova gamma 2013 delle sue custom e tra tutte spicca, senza ombra di dubbio, la bellissima Harley Davidson Breakout CVO 2013. Disponibile nelle tre colorazioni speciali Hard Candy Gold Dust / Liquid Sun (gialla), Crimson Red Sunglow / Scarlet Lace (rossa) e Black Diamond / Monten Silver (grigia), monta la versione riveduta e corretta della Screaming Eagle del bicilindrico 110B (quindi bilanciato e senza le tipiche vibrazioni viscerali delle altre Harley) accreditato di quasi 150 Nm a 3750 giri. Il prezzo è da vera CVO: si parte da 29.500 euro, non pochi per una softail anche se fatta a mano ed uscita dal reparto Custom Vehicle Operations. Da notare, la targa laterale montata su un supporto con molle che nel movimento ricorda vagamente le porte di un saloon nel Far West... Uno spettacolo che probabilmente in Italia non vedremo, così come gli specchietti inomologabili per la circolazione nelle nostre strade!


giovedì 9 agosto 2012

Michela Roth su Harley Davidson

POST MODIFICATO DA UN AMMINISTRATORE DEL BLOG :(

Vi ricordate di Michela Roth, la maestra d'asilo 38 con un calendario alle spalle e giudicata troppo sexy dalle mamme? La settimana scorsa s'è sposata in quel di Miami (sbav!), ma a noi poco ce ne cale... Sul web si trovano alcune foto di Michela Roth in sella ad una Harley custom: potevo evitare di postarvele? Macchè, eccole qui sopra!
Se volete saperne di più, il blog ufficiale è michelaroth.com (o michelaroth.blogspot.com) mentre più sotto la stessa in abito da sposa e in un poetico campo di grano... Voi quale delle tre versioni preferite?

POST MODIFICATO DA UN AMMINISTRATORE DEL BLOG :(

martedì 7 agosto 2012

Valentino in Yamaha 2013-2014 poi SBK


Valentino Rossi guiderà una Yamaha M1 nelle prossime due stagioni: per fortuna (o purtroppo, a seconda dei punti di vista) il dottore ha raggiunto l'accordo con la casa dei tre diapason col risultato, già ampliamente previsto, di correre nel 2013 e 2014 a fianco di Jorge Lorenzo per passare, dal 2015, in SuperBike. La decisione del "dottore" è maturata dopo le ultime pessime prestazioni in gara, nonostante le pressanti avances a Laguna Seca da parte della Audi e di Gabriele Del Torchio. Così torna su quella Yamaha sul quale ha vinto 4 mondiali lasciando la sella della Ducati ufficiale ad Andrea Dovizioso (o, meno probabilmente, a Cal Crutchlow) che affiancherà l'indomito Nicky Hayden. L'annuncio ufficiale è atteso per il prossimo 15 agosto come, di fatto, è avvenuto 2 anni orsono col passaggio di Rossi sulla rossa di Borgo Panigale.

Indian Motorcycle (e immancabili indianine)



La Indian Motorcycles è la prima fabbrica di moto americana: fondata nel lontano 1901, ha avuto fama di costruire veicoli affidabili e robusti, ma è andata scomparendo nel 1953 subito dopo la seconda guerra mondiale. Comprata poco tempo fa dalla Polaris (già proprietaria delle Victory), ha rimesso in commercio il suo cavallo di battaglia, la Indian Chief basata sulla linea modello del 1940 ed in vendita a partire dai 28.000 dollari. Nelle foto in alto, tra le altre, la Indian appartenuta a Steve Mc Queen e particolari del cambio a mano (montato sul lato sinistro o destro a seconda del motore, sia a 4 cilindri o bicilindrico a V), il logo storico e la nuova Dark Horse, la versione tutta nera e molto suggestiva. Più sotto, le suggestive chiappe di una certa Andrea Rincon svestita in modo spettacolare da indiana nativa americana... Sbav++

POST MODIFICATO DA UN AMMINISTRATORE DEL BLOG :(

In alternativa, qui sotto una indianina con tanto di copricapo piumato e tanti tattoo uniformemente distribuiti sul corpo in sella ad una notevole chopperona vintage...

POST MODIFICATO DA UN AMMINISTRATORE DEL BLOG :(

venerdì 3 agosto 2012

Dati vendita Gen-Lug 2012 in Italia


Tanto per cambiare, la più bella Harley di sempre si riconferma dominatrice incontrastata delle vendite da Gennaio a Luglio 2012, seguita da vicinissimo dalla entry-level Iron in attesa dell'uscita di una versione speciale dedicata all'Italia del mito 883. Ecco la top ten delle moto custom più vendute nei primi 7 mesi del 2012 nel bel paese, con una gradita sorpresa all'undicesimo posto: la Guzzi Nevada!!!
  1. Harley Davidson XL-1200X Forty-Eight - 658 unità
  2. Harley Davidson XL-883N Iron - 567 unità
  3. Harley Davidson FXDB Dyna Street Bob - 204 unità
  4. Harley Davidson XL-1200C Sportster 1200 - 197 unità
  5. Harley Davidson FLHX Street Glide - 194 unità
  6. Yamaha XVS-950A - 193 unità
  7. Harley Davidson XL-1200V Seventy-Two - 155 unità
  8. Harley Davidson FLS Softail Slim - 152 unità
  9. Harley Davidson XL-1200N Sportster Nightster - 144 unità
  10. Harley Davidson FLHRC Road King Classic - 135 unità
  11. Moto Guzzi Nevada 750 - 124 unità

mercoledì 1 agosto 2012

Lexus GS ibrida video da batticuore


Le auto ibride sono lente, noiosamente silenziose e poco divertenti da guidare. La Lexus, sottomarca di lusso della Toyota, sfida questi preconcetti e presenta la nuova GS Hybrid con una pubblicità virale da batticuore: nelle mani di un pilota esperto, in un circuito ovviamente chiuso al traffico e con tutti gli accorgimenti di sicurezza del caso, fa provare forti emozioni agli sfortunati passeggeri invitati per un test drive a Vairano tutto particolare, al limite dei 120 battiti al minuto. Ecco il video della Lexus GS che drifta tra le curve manco fosse un'auto preparata:



Bellissimo l' "ooooooh... ma cavolo!!" della tizia nella foto in alto subito dopo il muro di cemento!

I Blog di Moto, Custom e Ragazze più belli in assoluto...